• Autore: Davide Tonioli
  • Editore: youcanprint
  • I dati pubblicati: Novembre '2015
  • ISBN: 9788893219495
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 577 pagine pages
  • Dimensione del file: 53MB
  • Posto:

Sinossi di Storia di Ferrara a fumetti Davide Tonioli:

Un viaggio avventuroso attraverso la storia di Ferrara, dagli etruschi agliEstensi fino ai giorni nostri, accompagnati da una guida d'eccezione: il sommopoeta Ludovico Ariosto. A bordo del fedele Ippogrifo, l'autore dell'Orlandofurioso ci portera a conoscere i protagonisti della storia ferrarese.Incontreremo duchi, principesse, artisti e avventurieri di varia natura,ripercorrendo in maniera ironica e inusuale episodi piu o meno noti delpassato della citta estense.
An adventurous journey through the history of Ferrara, from the Etruscans to the Este family until the present day, accompanied by an exceptional Guide: the great poet Ludovico Ariosto. Aboard the faithful Hippogriff, author of Orlando furioso takes us to know the characters of the story.Meet Dukes, princesses, artists and adventurers of various kinds, in an ironic way and unusual episodes more or less known of the past of the city.

Scaricare gratis Storia di Ferrara a fumetti in Italiano:

Storia di Ferrara a fumetti MP3Storia di Ferrara a fumetti Mp3
Storia di Ferrara a fumetti PDFStoria di Ferrara a fumetti PDF
Storia di Ferrara a fumetti EPUBStoria di Ferrara a fumetti EPUB
Storia di Ferrara a fumetti TXTStoria di Ferrara a fumetti TXT
Storia di Ferrara a fumetti DOCStoria di Ferrara a fumetti DOC
Storia di Ferrara a fumetti MOBIStoria di Ferrara a fumetti MOBI

Comentarios

Riccarda

lo amo fin\'ora plzzzzzzzzzzzzz aggiorna di più

Antonietta

Gibt es auch das Buch zum Downloaden glg

Amadeo

Il miglior libro che ho visto finora! Si prega di continuare, mi piace! Si prega di scrivere di più!

Zeta

Il mio grazie per aver salvato il mio libro. Serena File cigi.php not found..

Beniamino

Questo è un grande libro! Ben scritto e facile da seguire; molto creativo!

Leave a Comment