• Autore: Giulio Stramignoni
  • Editore: Vertigo
  • I dati pubblicati: Novembre '2015
  • ISBN: 9788862063661
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 164 pagine pages
  • Dimensione del file: 57MB
  • Posto:

Sinossi di La storia di Bitia e altri racconti Giulio Stramignoni:

A migliaia di anni luce, su un pianeta chiamato GAL 3 la vita funziona inmaniera completamente diversa La tecnologia, il magnetismo, i robot sono iprotagonisti di una civilta apparentemente perfetta, almeno da come vienedescritta tramite un collegamento pc a Jonny, uno studente di fisica colto disorpresa dalla novita Ma perche un pianeta cosi lontano desidera entrare incontatto con la Terra? L'arrivo di Bitia cambiera i progetti di GAL 3 erivoluzionera la vita di Jonny This is the plot of the first story in the collection We start therefore from a hyper technological future and then plunge into the stark reality of the wars of the past, until the cold war, which are the leitmotiv of the other stories These stories are interwoven with personal memories of the fictional author, some very poignant and profound

Scaricare gratis La storia di Bitia e altri racconti in Italiano:

La storia di Bitia e altri racconti MP3La storia di Bitia e altri racconti Mp3
La storia di Bitia e altri racconti PDFLa storia di Bitia e altri racconti PDF
La storia di Bitia e altri racconti EPUBLa storia di Bitia e altri racconti EPUB
La storia di Bitia e altri racconti TXTLa storia di Bitia e altri racconti TXT
La storia di Bitia e altri racconti DOCLa storia di Bitia e altri racconti DOC
La storia di Bitia e altri racconti MOBILa storia di Bitia e altri racconti MOBI

Comentarios

Ferdinanda

ADORO IL LIBRO

Donata

Sono già innamorato di questo libro

Gianmarco

mi è piaciuto molto leggere il libro

Gianni

Buon Libro e davvero utile!Buon libro! controllare la mia :D File cigi.php not found..

Plinio

Liebe Downloader, ich freue mich zu sehen, dass es viele Interessierte un dem Büchlein gibt. Wäre schön, ein Feedback zu erhalten. Am liebsten über meine Werkstattseite:

Leave a Comment