• Autore: Giovanni Garofalo
  • Editore: Polistampa
  • I dati pubblicati: 06 Luglio '11
  • ISBN: 9788859609278
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 232 pages
  • Dimensione del file: 11MB
  • Posto:

Sinossi di Le meridiane storiche fiorentine Giovanni Garofalo:

Gli autori affrontano le tematiche degli orologi solari, delle meridiane acamera oscura e del tempo civile e tempo vero. In specifico entrano nelmerito degli orologi solari antichi a Firenze, con particolare attenzione peril Battistero e per la lastra intarsiata sul pavimento, forse anticamenteusata per osservare il moto del sole. Con questo libro Stefano Barbolini eGiovanni Garofalo propongono un itinerario alla scoperta dei siti gnomonici,con note tecniche, notizie storiche e architettoniche.
The authors address the issues of sundials, of sundials to darkroom and civil time and real time. Specifically, entering the merit of ancient sundials in Florence, with an emphasis on the baptistery inlaid on the floor slab, and perhaps originally used to observe the Sun's motion. With this book, Stephen Baba and John Garofalo propose an itinerary to discover the sites gnomonici, with technical notes, historical and architectural sites.

Scaricare gratis Le meridiane storiche fiorentine in Italiano:

Le meridiane storiche fiorentine MP3Le meridiane storiche fiorentine Mp3
Le meridiane storiche fiorentine PDFLe meridiane storiche fiorentine PDF
Le meridiane storiche fiorentine EPUBLe meridiane storiche fiorentine EPUB
Le meridiane storiche fiorentine TXTLe meridiane storiche fiorentine TXT
Le meridiane storiche fiorentine DOCLe meridiane storiche fiorentine DOC
Le meridiane storiche fiorentine MOBILe meridiane storiche fiorentine MOBI

Comentarios

Ladislas

eine wirklich nette love store

Brunilda

Molto profondo L\'ho adorato.

Cajetan

Fantastico libro! Io la adoro, e non vedo l\'ora di sentire di più. Continuare a scrivere! :)

Alba

amo questo Booooooooooooooooooooooooooooooooooook <3 File cigi.php not found..

Timoteo

amo scrivere di più

Leave a Comment