• Autore: Christopher Isherwood
  • Editore: Adelphi
  • I dati pubblicati: 17 Aprile '13
  • ISBN: 9788845927775
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 252 pages
  • Dimensione del file: 41MB
  • Posto:

Sinossi di Addio a Berlino Christopher Isherwood:

"Io sono una macchina fotografica con l'obiettivo aperto" dichiara l'alter egodi Christopher Isherwood arrivando nell'autunno del 1930 a Berlino, doverestera fino al 1933. Un obiettivo - si puo aggiungere - inesorabile,attraverso il quale partecipiamo come dal vivo ai suoi incontri nel cuorepulsante di una Repubblica di Weimar che si avvia al suo fosco tramonto: daun'eccentrica, anziana affittacamere alla sensuale Sally Bowles, aspiranteattrice un po' svampita, a Otto, ombroso proletario diciassettenne, a NataliaLandauer, rampolla di una colta famiglia ebrea dell'alta societa. Tra cabarete caffe, tra case signorili e squallide pensioni, tra il puzzo delle cucine equello delle latrine, tra file per il pane e manifestazioni di piazza, tracrisi economica e cupa euforia - da nulla dettata e in bilico sul Nulla -,Isherwood mette in scena "la prova generale di un disastro" e ci fa assisterealla "resistibile ascesa del nazismo". Non solo: cogliendo con ironiacorrosiva i presaghi rintocchi che accompagnano la grandeur di un mondo"inutilmente solido e pesante", ci consegna una scabra narrazione che ciricorda come la Storia - e ogni storia - sia sempre contemporanea.
"I am a camera with the lens open" States the alter ego of Christopher Isherwood coming in the fall of 1930 in Berlin, where he remained until 1933. A goal-you can add-inexorable, through which we participate like live to his meetings in the heart of a Weimar Republic which starts at its sunset: an eccentric, elderly fosco from guesthouses to sensual Sally Bowles, aspiring actress a bit ditzy, eight, shadowy dungeons proletarian to Natalia Landauer, Scion of a cultured Jewish family of high society. Between cabaret and coffee, between noble houses and shabby Inn, between the kitchen and the stench of latrines, between bread lines and street demonstrations, between economic crisis and dismal euphoria-from nothing dictated and hovering over nothing-, Isherwood is staging "the dress rehearsal of disaster" and makes us watch the "resistible rise of Nazism". Not only that: seizing with corrosive irony i predict chimes that accompany the grandeur of a world "unnecessarily solid and heavy," gives us a rough narrative that reminds us how the story-and each story-is always contemporary.

Scaricare gratis Addio a Berlino in Italiano:

Addio a Berlino MP3Addio a Berlino Mp3
Addio a Berlino PDFAddio a Berlino PDF
Addio a Berlino EPUBAddio a Berlino EPUB
Addio a Berlino TXTAddio a Berlino TXT
Addio a Berlino DOCAddio a Berlino DOC
Addio a Berlino MOBIAddio a Berlino MOBI

Comentarios

Fioralba

mi è piaciuto leggere il tuo libro e mi piace

Italo

Ama questo!! :-)

Amerigo

assolutamente bellissimo, sorprendente, stimolante libro che scalda il cuore!!!!

Ferro

mi piace, mi fa ridere File cigi.php not found..

Agnese

L\'ho adorato ^ - ^ aggiornamento presto

Leave a Comment