• Autore: Aldo Rizza
  • Editore: Marcovalerio
  • I dati pubblicati: 01 Gennaio '14
  • ISBN: 9788875473624
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 324 pages
  • Dimensione del file: 22MB
  • Posto:

Sinossi di Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto Aldo Rizza:

L'oggetto in funzione del soggetto: Nella stessa Firenze un frate domenicano, Remigio de' Girolami (morto nel1319), citando Aristotele, aveva detto: "La citta e piu importante dellafamiglia e dell'individuo, perche la totalita necessariamente primeggia sulleparti." Inoltre egli riteneva che gli uomini dovessero subordinare il lorointeresse personale a tutto vantaggio dell'insieme dei cittadini, perche sinasce certamente per se, ma anche per i propri amici e per la propria patria.Erano concetti gia presenti in S. Tommaso. Sulla stessa linea, la "carta"fondamentale della citta del Savonarola riflette pienamente lo sforzo direstaurazione spirituale che egli cercava e la sua profonda adesione alpensiero di San Tommaso d'Aquino. Molti avvertirono il profondo fascino dellapersona e della proposta del Savonarola. La sua cella, il convento di SanMarco, furono un luogo d'incontro per moltissimi pensatori ed artisti deltempo (tra gli altri: oltre a Lorenzo e Pico della Mirandola, il Botticelli,Michelangelo e lo stesso Machiavelli che pure diede vita ad una linea diriflessione politica opposta). Neppure la sua condanna e tragica mortespensero l'efficacia del suo insegnamento. Dal punto di vista spirituale glisi richiamarono esplicitamente molti, tra i quali ad esempio: Santa Caterinade' Ricci e San Filippo Neri fino a Pier Giorgio Frassati.
In the same Florence a Dominican monk, Remigio de ' Girolami (died 1319), quoting Aristotle, had said: "the city is more important than the individual and family, because all necessarily excels on parts." Also he believed that men should make their self-interest for the benefit of all citizens, because it certainly is born for himself but also for his friends and for his homeland.Were existing concepts in Saint Thomas. Along the same lines, the fundamental Charter of the city of Savonarola reflects spiritual restoration effort that he sought and his deep adherence to the thought of Saint Thomas Aquinas. Many felt the deep attraction of the person and the proposal of Savonarola. His cell, the convent of San Marco, were a meeting place for many thinkers and artists of the time (among others: in addition to Lorenzo and Pico della Mirandola, Botticelli, Michelangelo and Machiavelli who gave birth to a line of the opposite political reflection). Even his condemnation and tragic death blew out the effectiveness of his teaching. From the spiritual point of view he attracted many explicitly, such as: Santa Caterina de ' Ricci and St Philip Neri up to Pier Giorgio Frassati.

Scaricare gratis Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto in Italiano:

Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto MP3Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto Mp3
Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto PDFFilosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto PDF
Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto EPUBFilosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto EPUB
Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto TXTFilosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto TXT
Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto DOCFilosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto DOC
Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto MOBIFilosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto MOBI

Comentarios

Sergio

Fantastico e lo adoro.

Gabriele

Adoro questo libro per favore aggiorna presto

Eustachio

lo amo scrivere di più per favore !!!!!!!!!

Italia

Ho provato a cercare altri libri, ma il vostro è il migliore! File cigi.php not found..

Simonetta

Ich lese grado Versprochen. Und ich bin totale begeistert. Daher würde ich mir gerne die anderen beiden Teile auch noch auf den iPod trascinare. Ab wann kann man die denn per il cellulare? Ich kann es kaum erwarten:D

Leave a Comment